“Per me che vedo la cosa nella sterile e ristretta ottica del tecnico dell’economia (nonché possessore di un unico voto: il suo) ci sono due possibilità: il flight to quality, o il buttarla in caciara. Traduco: o vi decidete a dare un messaggio chiaro basato su analisi serie, motivate e coerenti (Oltre l’austerità ne propone un bel po’), e ad attenervi a quello, oppure andate avanti proponendo un giorno la rima in “azzo”, poi magari il giorno dopo la desinenza in “in”, salvo poi intenerirvi nel terzo giorno per le tematiche altermondialiste, un goccio di angostura, una shakerata, e via bordeggiando.”

Da Goofynomics