Trasfusioni, Epo, ormoni. Le carte della Guardia Civil con il programma doping di Fuentes. SuperMario, contattato, per ora preferisce non commentare.

Articolo della Gazzetta

Per quanto mi dispiaccia, sapevo sarebbe accaduto, era già da anni che si nutrivano dubbi sulle sue vittorie….ha vinto un mondiale da dopato…chissà quali altre vittorie son frutto diretto od indiretto del doping?

Non sarebbe stato rispettoso della “par condicio” (visto che siamo in periodo di elezioni), trattare Cipollini diversamente da Armstrong…shame on him! O meglio, “shame on the professional biking world”…il ciclismo professionista sembra proprio essere lo sport dei superdopati…

…spirito ben diverso da quello di chi con passione si cimenta nei famosi “giri in bici”.